DEFINIZIONE

Il CD definisce la politica della qualità e la promuove, informando tutti i coinvolti. Essa scaturisce dalle strategie che l’istituto persegue per assicurare prestazioni sempre migliori e adeguate alle reali esigenze. La pertinenza della politica della qualità viene verificata in occasione di ogni riesame del SGQ e impegna tutti i coinvolti.

 

La politica della qualità in vigore è finalizzata a perseguire gli obiettivi generali seguenti:

1- FORMAZIONE DI BASE:

Ampliare le competenze professionali e culturali degli allievi nella formazione di base:

  • Riavvicinare gli allievi allo studio e al piacere di apprendere, educarli al rispetto degli altri e delle cose e prepararli a muoversi autonomamente nella società;
  • migliorare e consolidare le competenze di base matematiche;
  • garantire nell’ambito professionale una formazione al passo con le nuove tecnologie;
  • migliorare nell’ambito della CG le competenze linguistiche e nell’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC).

 

2- MATURITÀ PROFESSIONALE TECNICA

  • Insistere sulla promozione la MPT come possibile alternativa al tradizionale percorso per studi superiori.

 

3- INFORMATICA

  • Garantire ad allievi e docenti sussidi informatici di buon livello;
  • integrare le nuove tecnologie per l’apprendimento a distanza e il recupero e consolidamento delle conoscenze scolastiche.

 

4- FORMAZIONE CONTINUA

  • Mantenere una stretta collaborazione con le aree professionali della sede (edilizia, elettricità) e con le rispettive associazioni professionali;
  • migliorare le competenze culturali, tecniche e informatiche dei docenti.

 

5- COLLABORAZIONI ESTERNE

mantenere i contatti e le collaborazioni:

  • con la realtà professionale cantonale e transfrontaliera;
  • con altri istituti scolastici (medie, professionali e liceo);
  • con l’Ufficio d’orientamento professionale regionale.

 

6- QUALITÀ DELL’ISTITUTO

  • Garantire un buon clima di Istituto, condizione fondamentale per favorire il raggiungimento degli obiettivi annuali;
  • incentivare la collaborazione e gli scambi tra docenti;
  • integrare il Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) dell’istituto nel nuovo sistema integrato cantonale rendendo partecipi tutte le componenti dell’istituto.

Agosto 2016

Allegati