Gli ispettori del tirocinio vigilano per conto della Divisione della formazione professionale nelle aziende di tirocinio  visitandole almeno una volta all’anno o su richiesta delle parti.

I compiti dell’ispettore: nel corso della visita, o secondo altre modalità appropriate, l’ispettore

  • tiene un colloquio personale con ogni persona in formazione
  • verifica lo stato della formazione alla luce dell’ordinanza o regolamento, dei piani di formazione, dei rapporti di formazione e, se esistono, della guida metodica e del libro di lavoro
  • controlla il rispetto delle condizioni per l’autorizzazione ad assumere apprendisti
  • consiglia il formatore nell’allestimento dei programmi di formazione
  • si adopera per risolvere eventuali contenziosi fra le parti

Sulla visita l’ispettore redige un rapporto.